Cos'è VPN?Come funziona?
Da Yvonne
2022-11-16

VPN è una scorciatoia per la rete privata virtuale e si riferisce alla possibilità di stabilire una connessione di rete sicura durante l'utilizzo di reti pubbliche. Le VPN proteggono il tuo traffico Internet e nascondi la tua identità online. Terze parti non possono rintracciarti online o rubare i tuoi dati, rendendo più difficile l'uso di VPN. La crittografia avviene immediatamente.

Cos'è una VPN?

Le VPN nascondono il tuo indirizzo IP attraverso l'uso di una VPN per reindirizzarlo tramite un server remoto gestito da un host VPN. Se si utilizza una VPN per navigare su Internet, i tuoi dati verranno instradati tramite il server VPN.

I tuoi fornitori di servizi Internet (ISP) non possono visualizzare i siti Web che visiti o qualsiasi dati trasmessi e ricevi online. VPN funge da filtro per trasformare tutti i tuoi dati in incomprensione. Non importa se qualcuno avesse accesso ai tuoi dati.

img alt = "Come funziona VPN?" src = "https://backend.sothinkmedia.com/sothinkmedia.com/uploads/images/1666860343830353535-09hfaw.jpg" style = "larghezza: 700px; altezza: 442px;">>

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di una VPN?

Le connessioni VPN mascherano il traffico di dati online e impediscono l'accesso esterno. Chiunque abbia accesso alla rete può visualizzare i dati non crittografati. Gli hacker e altri criminali informatici non possono accedere a questi dati senza una VPN.

Crittografia sicura: è necessaria una chiave di crittografia per leggere i dati. Ci vorrebbero molti anni per rompere il codice se si verifica un attacco di forza bruta. La tua attività online è nascosta su reti pubbliche anche con una VPN.

I server VPN possono mascherare la tua posizione. La tua posizione effettiva non può essere trovata perché i dati derivano da un altro paese. La maggior parte delle VPN non mantiene i registri di ciò che fai. Mentre alcuni fornitori possono registrare le tue attività, non condividono queste informazioni con terze parti. Eventuali record potenziali del comportamento dell'utente sono quindi permanentemente mantenuti segreti.

Accesso ai contenuti Web regionali: a volte è difficile per le persone di tutte le parti del mondo accedere ai contenuti locali. Molti siti Web e servizi hanno contenuti accessibili solo da alcune aree del globo. Per determinare dove ti trovi, le connessioni standard utilizzano i server locali di quel paese. Non è possibile accedere a alcun contenuto mentre viaggi e lo stesso vale per i contenuti internazionali. Lo spoofing della posizione VPN consente di passare da un server in un altro paese per cambiare efficacemente la posizione geografica.

Trasferimento di dati sicuro Queste informazioni sono sensibili e richiedono connessioni sicure. È necessaria una connessione VPN per ottenere l'accesso alla rete. Le connessioni VPN si collegano ai server privati ​​e impiegano tecniche di crittografia per ridurre al minimo le perdite di dati.

Quali sono i vantaggi di una VPN?

Quando ti connetti a Internet, l'ISP di solito imposterà la tua connessione. Il tuo indirizzo IP è ciò che utilizza per seguirti. Strada il traffico di rete attraverso i server del tuo ISP, che può registrare e visualizzare tutto ciò che fai online.

Sebbene il tuo ISP possa apparire affidabile, potrebbe condividere la tua storia di navigazione con gli inserzionisti o il governo. I criminali informatici potrebbero anche attaccare gli ISP. Se hackerano, è possibile compromettere i tuoi dati privati ​​e personali.

Se ti connetti frequentemente alle reti Wi-Fi, questo è particolarmente importante. È possibile che qualcuno stia guardando il tuo traffico Internet e possa rubare le password o le informazioni di pagamento.

A cosa serve una VPN?

La tua VPN dovrebbe essere in grado di completare una o più attività. Anche le VPN compromesse dovrebbero essere protette. Queste sono alcune delle caratteristiche chiave che ci si può aspettare in una soluzione VPN completa.

  • Il tuo indirizzo IP è crittografato: questa è la funzione principale di una VPN. Puoi inviare e ricevere dati online senza rischi per nessuno tranne te e il tuo provider VPN.
  • Protocolli sicuri: la tua VPN ti impedirà di lasciare qualsiasi traccia, come la cronologia della ricerca, la storia di Internet e i cookie. È importante crittografare i cookie perché terze parti non possono accedere a dati riservati come informazioni finanziarie e personali.
  • L'interruttore Kill: la connessione VPN può essere tagliata se si ferma improvvisamente.Buone VPN possono identificarlo e interrompere i programmi preselezionati. Ciò riduce la possibilità di compromettere i dati.
  • VPN forti usano l'autenticazione a due fattori. È qui che tutti coloro che tentano di accedere possono essere verificati utilizzando più metodi di autenticazione. Potresti essere chiesto di creare una password e quindi verrà inviato un codice al tuo telefono. Le parti non invitate non possono accedere alla rete sicura.

VPNS: la storia

C'è sempre stato uno sforzo per crittografare e proteggere i dati di navigazione su Internet dall'inizio dell'esistenza umana. Negli anni '60, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti era già coinvolto in progetti di crittografia per i dati di comunicazione su Internet.

Questi erano i predecessori di VPN

Hanno creato ARPANET (Advanced Research Projects Agency Network), che era una rete di commutazione di pacchetti che ha portato allo sviluppo del protocollo del protocollo di controllo di trasferimento.

TCP/IP è stato diviso in quattro livelli: link, trasporto su Internet, applicazione e trasporto. Il livello di Internet ha permesso alle reti locali di essere collegate alla rete globale. Questo è quando i rischi di essere esposti sono diventati evidenti. Una collaborazione del 1993 tra AT&T Bell Labs e la Columbia University ha portato alla creazione di un tipo di VPN moderna noto come SWIPE. Questo protocollo utilizza la crittografia IP del software.

Wei Xu, un dipendente di Microsoft, ha sviluppato la rete IPSEC nel prossimo anno. Questo protocollo di sicurezza Internet autentica e crittografa tutte le informazioni inviate online. Gurdeep Singh-Pall, un dipendente di Microsoft, ha creato un protocollo di tunneling peer-to-peer nel 1996.

VPN nei primi giorni

Singh-Pall era anche responsabile dello sviluppo di PPTP. Internet stava diventando più popolare e c'era bisogno di sviluppare sistemi di sicurezza avanzati e adatti ai consumatori. Il software antivirus era già efficace nel prevenire spyware e malware di infettare i computer. Le persone e le aziende hanno iniziato a richiedere software di crittografia, che potevano nascondere le loro storie di navigazione su Internet.

Sebbene le prime VPN siano state create nel 2000, sono state quasi utilizzate solo dalle aziende. Dopo una serie di violazioni della sicurezza in particolare nel 2010, le VPN sono diventate più popolari tra i consumatori.

Uso attuale di VPNS

GlobalWebindex riferisce che il numero globale di utenti VPN è aumentato di oltre quattro volte nel periodo 2016-2018. Uno su cinque utenti di Internet utilizza una VPN quando sono limitati o censurati in paesi come la Thailandia, l'Indonesia e la Cina. La percentuale di utenti VPN negli Stati Uniti, nella Gran Bretagna e in Germania è di circa il 5% ma è in aumento.

La crescente popolarità dei contenuti che ha accesso geo-limitato è uno dei principali driver alla base dell'adozione della VPN. Alcuni siti di streaming video come YouTube e Netflix limitano l'accesso a determinati contenuti. Puoi usare VPN moderne per crittografare gli indirizzi IP in modo da sembrare che tu stia navigando da un altro paese. Ciò ti consente di accedere a questo contenuto ovunque tu voglia.

Come utilizzare una VPN navigando in modo sicuro sul Web

Il tuo comportamento di surf è crittografato da una VPN. Questa chiave può essere utilizzata solo per decodificare i dati della VPN. Questa chiave è conosciuta solo dalla tua VPN e dal tuo computer, il che significa che il tuo ISP non può riconoscere la tua attività di navigazione. Sebbene le VPN possano utilizzare diversi metodi di crittografia, funzionano tutti nello stesso processo in tre fasi.

  1. Avvia la tua VPN una volta che ti sei connesso a Internet. VPN è un tunnel protetto che ti collega a Internet. Questo tunnel non viene rilevato dal tuo ISP o da terze parti.
  2. Ora il tuo dispositivo è collegato alla rete VPN. È possibile modificare il tuo indirizzo IP in uno fornito dal server VPN.
  3. La VPN protegge i tuoi dati in modo da poter navigare sul Web a tuo piacimento.

Quali VPN usi?

Sebbene siano disponibili molti tipi di VPN, è necessario essere consapevoli dei tre tipi principali.

SSL VPN

Molti dipendenti non hanno l'opportunità di utilizzare un laptop al lavoro. Molte aziende hanno dovuto affrontare la sfida di avere attrezzature sufficienti durante la crisi della Corona della primavera del 2020.Questo è quando vengono spesso utilizzati dispositivi privati ​​(PC, tablet, smartphone e laptop). Le aziende ricorrono spesso a soluzioni SSL-VPN, che di solito vengono applicate tramite le corrispondenti caselle hardware.

È richiesto un browser con capacità HTML-5 per accedere alla pagina di accesso dell'azienda. I browser con capacità HTML-5 possono essere utilizzati su quasi tutti i sistemi operativi. Avrai bisogno di una password e un nome utente per ottenere l'accesso.

Sito VPN al sito

Le VPN del sito a sito sono essenzialmente reti private che nascondono intranet e consentono agli utenti di connettersi reciproci.

Se hai diverse sedi all'interno della tua attività, con le proprie reti locali (LAN) e collegate alla WAN (Wide Area Network), una VPN dal sito a sito può essere utile. Le VPN del sito a sito possono anche essere utili quando si dispone di intranet separati che si desidera condividere file tra loro senza che gli utenti li accedano.

Le grandi aziende utilizzano VPN da sito a sito più spesso. Queste VPN sono più difficili da configurare e offrono meno flessibilità rispetto alle VPN SSL. Sono tuttavia il modo migliore per garantire la comunicazione tra e all'interno di grandi dipartimenti.

VPN client-a-server

Puoi pensare di connetterti tramite client VPN come se ti stessi connettendo al PC della tua azienda con un cavo di estensione. La connessione sicura consente ai dipendenti di comporre da casa e utilizzare la rete come se fossero effettivamente al lavoro. Un client VPN deve essere installato per la prima volta sul tuo computer.

L'utente non è connesso direttamente a Internet tramite il proprio ISP, ma stabilisce invece una connessione tramite il suo provider VPN. La fase di tunnel del viaggio VPN è ridotta da questo. La VPN è in grado di crittografare automaticamente i dati prima di essere resi pubblici.

È un tipo più comune di VPN ed è particolarmente utile per i fornitori di wifi pubblici. Questa VPN impedisce a terzi di accedere o compromettere la connessione di rete. Inoltre crittografa tutti i dati fino a raggiungere il provider. Impedisce agli ISP di accedere a qualsiasi dati che non sia crittografato.

Questo tipo di accesso VPN offre una maggiore efficienza e accessibilità universale alle risorse dell'azienda. Un dipendente può connettersi con il sistema telefonico dell'azienda usando un auricolare per comportarsi come se fosse al lavoro. I clienti dell'azienda non possono dire se il dipendente lavora in ufficio o a casa.

Qual è il modo migliore per installare una VPN?

È fondamentale familiarizzare con tutti i metodi di installazione di VPN prima di installarle.

Cliente VPN

Per i client VPN autonomi, è necessario installare il software. Il software deve essere configurato in base alle esigenze dell'endpoint. La VPN è impostata dall'endpoint. Stabilisce il collegamento VPN, si collega ad altri endpoint e crea un tunnel di crittografia.

Questo passaggio è generalmente richiesto dalle aziende. Il firewall riconoscerà questa connessione come autorizzato utilizzando un certificato o una password. Una volta che il dipendente si è identificato, possono usare credenziali che sono note loro.

Estensioni del browser

Le estensioni VPN sono disponibili per la maggior parte dei browser, tra cui Google Chrome e Firefox. Opera ha una propria estensione VPN. Gli utenti possono cambiare rapidamente e configurare le estensioni VPN durante il navigare sul Web.

La connessione VPN può essere utilizzata solo per le informazioni condivise all'interno di questo browser. Altri browser e qualsiasi altro utilizzo di Internet (ad esempio la VPN non può crittografare i giochi online.

Sebbene le estensioni del browser potrebbero non essere complete come i client VPN, possono comunque fornire un ulteriore livello di sicurezza per gli utenti di Internet. Sono più vulnerabili ad essere hackerati.

È anche importante selezionare un'estensione affidabile. I raccoglitori di dati potrebbero tentare di utilizzare estensioni VPN false. La raccolta dei dati si riferisce alla raccolta di informazioni personali, che gli strateghi di marketing utilizzano per costruire un profilo su di te. Ciò ti consente di personalizzare i contenuti pubblicitari.

Router VPN

Potrebbe essere più semplice impostare una VPN direttamente sul router rispetto all'installazione di una VPN su ogni dispositivo.Se è necessario proteggere i dispositivi connessi a una connessione Internet inaffidabile, come Smart TV o laptop con connessioni lente, una VPN del router può essere un'ottima opzione. Puoi anche accedere ai contenuti limitati tramite il tuo sistema di intrattenimento domestico.

È semplice impostare una VPN del router. Ciò garantisce che la tua rete rimanga sicura e privata, oltre a impedire che i dispositivi non sicuri si effettuano l'accesso. Potrebbe rivelarsi più impegnativo da usare se il router non ha la propria interfaccia. Può provocare connessioni in arrivo bloccate.

VPN per compagnia

La VPN dell'azienda richiede una soluzione personalizzata e supporto esperto. Il personale IT di solito crea la VPN per te. La tua azienda può registrare i tuoi dati e le tue attività. Non hai alcun controllo sull'amministrazione della VPN. La società può ridurre al minimo i rischi di perdite di dati utilizzando questa VPN. Una VPN aziendale ha il principale vantaggio di fornire una connessione sicura con la società intranet e server per tutti i dipendenti, indipendentemente dal fatto che siano collegati tramite le loro connessioni Internet personali.

Che ne dici di usare una VPN per accedere anche al mio telefono o ad altri dispositivi?

Ci sono molte scelte VPN per gli smartphone e tutti gli altri dispositivi che possono connettersi a Internet. Se memorizzi informazioni personali, i dettagli di pagamento o navigano sul Web sul tuo smartphone, una VPN è un must. Molti fornitori di servizi VPN offrono soluzioni mobili, molte che puoi scaricare direttamente da Google Play e dall'App Store Apple.

Le VPN sono davvero così sicure?

Le VPN non sono progettate per sostituire il software antivirus. Le connessioni VPN possono proteggere il tuo indirizzo IP e la cronologia di Internet, ma non impediscono l'intrusione esterna. Si consiglia un software antivirus come Kaspersky Internet Security. Una VPN da sola non fornirà protezione contro virus, trojan, robot e altri malware.

Il malware può infettare il tuo computer e rubare le tue informazioni. Per garantire il massimo livello di sicurezza, è necessario utilizzare sia una VPN che un software antivirus.

Scegli un fornitore di servizi VPN sicuro

Dovresti anche assicurarti che il fornitore di servizi VPN selezionato sia affidabile. Il tuo ISP non può vedere cosa fai online, ma il tuo provider VPN può. Il tuo provider VPN può essere compromesso. È importante scegliere un provider VPN affidabile al fine di nascondere le tue attività su Internet e garantire la massima sicurezza.

Come impostare una VPN sul tuo telefono

Ci sono connessioni VPN disponibili sia per iPhone che per i telefoni Android. I servizi VPN per smartphone possono essere molto facili da usare. In genere offrono le seguenti funzionalità:

  • Di solito esiste un'applicazione che la procedura di installazione scarica dall'App Store iOS o Google Play Store. Mentre ci sono molti servizi VPN gratuiti, dovresti scegliere un fornitore affidabile per la sicurezza.
  • Poiché le impostazioni predefinite sono state progettate per gli utenti di smartphone, l'installazione è molto intuitiva. Accedi al tuo account. La maggior parte delle app ti guiderà attraverso le caratteristiche chiave dei servizi VPN.
  • L'interruttore VPN funziona come interruttore per diverse app VPN. L'opzione sarà probabilmente situata nella schermata principale.
  • Se si desidera creare una posizione falsa, la commutazione del server può essere eseguita manualmente. Seleziona il paese che desideri utilizzare dall'elenco.
  • Gli utenti che richiedono una maggiore sicurezza dei dati possono utilizzare l'installazione avanzata. Puoi scegliere altri protocolli di crittografia a seconda della VPN che usi. La tua app può avere una diagnostica o altre funzioni. Queste funzionalità possono aiutarti a scegliere il miglior servizio VPN per te.
  • Per navigare in sicurezza online, devi solo attivare la tua connessione VPN tramite l'app.

Tieni presente che una VPN può essere sicura solo quanto l'archiviazione dei dati dei provider e le politiche di utilizzo. Il servizio VPN trasferirà i tuoi dati sui suoi server. Questi server si collegano quindi tramite Internet per te. Assicurati di conoscere lo scopo dei registri dei dati se li mantengono. Le aziende VPN che sono seriamente intenzionate a proteggere la tua privacy darà sempre la priorità alla tua sicurezza. Kaspersky Secure Connection è un fornitore affidabile.

Solo i dati su Internet possono essere crittografati. Tutti i dati che non vengono trasmessi tramite Internet andranno persi se non si connette a una rete Wi-Fi o cellulare. La tua VPN non crittograferà la voce standard o le chiamate di testo.

Conclusione

Le connessioni VPN stabiliscono una connessione sicura tra il computer e Internet. Tutti i dati vengono crittografati attraverso il tunnel VPN. Svega il tuo indirizzo IP in modo che non sia visibile a nessuno quando navighi sul Web. Gli attacchi esterni sono anche protetti da una connessione VPN. Perché solo tu hai accesso ai dati del tunnel crittografato: nessun altro ha la chiave.

Puoi accedere ai contenuti limitati ovunque sul pianeta con una VPN. Alcuni servizi di streaming non sono disponibili in tutti i paesi. È possibile accedere a queste piattaforme di streaming tramite VPN. Kaspersky offre servizi VPN per Windows e Apple Macs.

Molti fornitori di VPN ora offrono servizi VPN per smartphone che mantengono i dati mobili anonimi. Il Google Play Store e l'App Store iOS hanno entrambi provider certificati. Una VPN non proteggerà il traffico Internet, ma lo anonimi. La tua connessione VPN non protegge dagli attacchi di hacker o virus, trojan e altri malware. Si consiglia di utilizzare un software antivirus aggiuntivo.